en-Un ponte fra Italia e Brasile

22/06/2013

Brasilia, sabato 1° giugno: Rinaldo Osculati, del Team Nautica, ha ricordato il viaggio di Gaetano Osculati in Sudamerica verso la metà dell'Ottocento, donando al Governatore di Brasilia, Agnelo Dos Santos Queiroz, una copia del libro dell'avo intitolato "Esplorazioni Equatoriali dal Rio Napo al Rio Delle Amazzoni". 


Gaetano Osculati, che dà il nome alla nostra associazione, è stato un famoso e riconosciuto esploratore e botanico. Durante il suo secondo viaggio nel Sudamerica ha scoperto in Ecuador le sorgenti del fiume Napo e, attraversate le Ande, è stato il primo Italiano a compiere il primo viaggio "coast-to-coast" tra i due oceani. 


"Sono orgoglioso di aver visitato i luoghi cari al mio avo Gaetano, grande da sempre presente nella mia vita" - ha dichiarato Rinaldo. Inaspettati il calore e la simpatia con cui il pronipote di Gaetano è stato accolto in Brasile, in occasione di una gara di F1 Inshore.

Il Governatore ha infatti proposto di instaurare contatti fra la nostra associazione e le corrispettive associazioni culturali brasiliane.