Rubrica "Orme"

L'Università di Valladolid, in Spagna, omaggia il capostipite degli esploratori italiani dell'Ottocento, grazie a un saggio che ne riconosce il fondamentale contributo per la letteratura di viaggio italiana e internazionale

Col progressivo discioglimento dei ghiacci, la leggendaria Northern Sea Route percorsa per la prima volta dall'esploratore astigiano nel 1878 è oggi diventata la più breve via di collegamento fra i tre grandi Oceani. Una "scorciatoia commerciale" che fa gola a molti, ma capace ancora di riservare tragiche sorprese